Come realizzare un semplice doppiaggio con ScreenFlow (o Camtasia Studio)

Anche in questo ambito era da tempo che desideravo realizzare un videotutorial su come realizzare un doppiaggio “scherzoso” (o anche serio, dipende ovviamente dalle esigenze) utilizzando ScreenFlow (il mio coltellino svizzero preferito in ambito di video editing non troppo spinto).
Il videotutorial si riallaccia all’articolo precedente, in quanto presuppone che si sia già isolato il brano da doppiare.
Ho creato sia una versione finale, che puoi vedere qui:
 

 
sia il videotutorial vero e proprio, grazia al quale imparerai a creare il tuo primo doppiaggio, che puoi vedere qui:
 

 
Cosa ti serve, quindi, per il tuo primo doppiaggio? Essenzialmente un po’ di creatività (per sostituire il labiale dell’attore con il tuo, cercando di dire cose sensate o divertenti) e un programma come ScreenFlow, Camtasia Studio o FinalCut ProX (quest’ultimo anche esagerato per questo scopo)… e, ovviamente, il mio tutorial:-)

Buona visione!!!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Fammi sapere che ne pensi lasciando un commento!
Cerca Articolo o Argomento
Perché non ti iscrivi alla Newsletter?

Odio lo SPAM come (e più di te!) ma dal momento che non sono il genere di persona che pubblica articoli, corsi o iniziative “di getto” ma pondero sempre attentamente quello che faccio, puoi iscriverti serenamente in modo da ricevere, pressoché in tempo reale, le novità sui videocorsi e sugli argomenti che inserirò nel sito. Ovviamente l’iscrizione alla newsletter è assolutamente GRATUITA!

I Videocorsi di Alessio
Clicca sull'argomento per trovare subito quello che ti interessa...