Riflessioni

Perché un blog sulla formazione tecnica immobiliare?

F orse sarà la crisi (tutt’altro che alle spalle, a mio avviso), fatto sta che su internet è tutto un pullulare di nuovi blog e gruppi Facebook rivolti al “come far soldi con gli immobili”, “come diventare ricchi con gli immobili”, “come diventare imprenditore con il trading immobiliare”, “come arricchirsi con aste e stralci”, “come diventare coach immobiliare”, “come XyZ con l’immobiliare” ecc. ecc. ecc.

A giudicare dal numero di iscritti ai vari gruppi che si possono verificare su Facebook sembrerebbe che questa nicchia di mercato (oramai divenuta una piazza affollatissima in realtà) sia una miniera d’oro molto profittevole per chi si è armato di piccone a suo tempo, cavalcando l’inizio della crisi. Fioccano corsi on-line, corsi in aula, corsi “live” ecc. ecc. e c’è sempre il “sold-out”.

In qualità di ingegnere civile, imprenditore edile, realizzatore di corsi online e agente immobiliare (quale sono attualmente) osservo con molta attenzione e rispetto questi nuovi esperti del come far soldi con l’immobiliare, perché se è vero che la parte più critica e “rompiballe” del mio carattere tende a stroncare l’eccessivo pressappochismo e superficialità con cui spesso vengono affrontati argomenti come quelli delle aste giudiziarie, degli stralci o della cessione di compromesso, dall’altro devo comunque riconoscere che l’essere stati capaci di attirare una audience tanto motivata ed entusiastica è certamente un merito che va riconosciuto a questi motivati (e motivanti!) imprenditori e coach.

Ho un bagaglio di esperienza ventennale che mi consentirebbe di affrontare in maniera estremamente professionale (e forse più “dettagliata”, rispetto a tanti pseudo-guru dell’immobiliare) certi argomenti di cui sopra, ma mi guardo bene dal farlo ORA, perché fino a questo momento le mie esperienze dirette e personali con il “bisinisss immobiliare” non sono state ancora meritorie dell’apertura di un blog esclusivamente dedicato ad esse.

Sto lavorando a diverse iniziative immobiliari che spero diano i loro frutti in questo anno solare (o entro il prossimo) ma fino ad allora sarebbe ingannevole millantare successi “teorici” (Excel è un software diabolico che va usato con molta prudenza!!!) senza averli ancora effettivamente ottenuti.

Cosa fare allora nel frattempo per assecondare questo enorme desiderio di condivisione di know-how che possa risultare utile alle persone?

Beh, se vuoi avere successo e fare soldi nell’immobiliare devi sottoporti a un processo simile a quello della costruzione stessa di una casa: se non getti solide fondazioni (va beh, qui prendersi una licenza poetica e dire “fondamenta” sarebbe stato più giusto, anche se tecnicamente sbagliato, accidenti all’ingegnere che è in me!😂) non puoi arrivare a gettare un tetto stabile… analogamente se vuoi diventare ricco con gli immobili, con le aste, con gli stralci, ecc. ecc. non puoi NON avere una FORMAZIONE TECNICA solida e focalizzata sui fondamentali.

È per questo motivo che ho realizzato il blog alessiopalmieri.it.


Fornire una formazione tecnica a chiunque desideri affrontare un’attività legata all’immobiliare
:

dal farmacista che decide di diversificare la sua attività diventando immobiliarista, all’agente immobiliare, fresco di esame alla Camera di Commercio, che vuole approfondire argomenti che in aula non sono stati mai affrontati, all’agente immobiliare esperto che desidera integrare le sue tecniche di vendita con nuovi strumenti emergenti (vedasi virtual tour, home staging, ecc.).

Sapere la differenza tra superficie commerciale e superficie calpestatile, avere chiari i criteri di valutazione di un immobile, sono l’ABC di chiunque voglia cimentarsi nell’immobiliare e noto purtroppo che vi è ancora una grande ignoranza e impreparazione nel settore (anche da parte degli stessi “addetti ai lavori”!).

La mia ambizione è rendere questo blog un riferimento nel settore della formazione immobiliare e riuscire, col tempo, a creare una community di persone appassionate a questo profittevole e affascinante mondo… Spero di farcela!😉

Share this Story
  • Riflessioni

    Perché un blog sulla formazione tecnica immobiliare?

    F orse sarà la crisi (tutt’altro che alle spalle, a mio avviso), fatto sta che su internet è tutto un pullulare ...
Load More Related Articles

Check Also

Le 7 Mosse per Cominciare ad Operare come Agente Immobiliare Indipendente

S e stai continuando a leggere vuol dire ...